Detrazioni fiscali: novità della manovra finanziaria 2020

Importanti novità sui Bonus fiscali: dal 1° gennaio 2020 è in vigore la Legge di Bilancio 2020 che in tema di detrazioni fiscali per interventi finalizzati ad incrementare il risparmio energetico degli edifici, contiene importanti conferme ed alcune interessanti novità.
La novità più consistente per il settore delle costruzioni è rappresentata dal Bonus Facciate che permette di ottenere una detrazione fiscale per interventi connessi al decoro architettonico dell’immobile.

Ecobonus, Bonus ristrutturazioni e Bonus Mobili continueranno ad essere presenti anche nel 2020 nella maggior parte dei casi secondo le stesse aliquote e modalità già previste nella Legge di Bilancio precedente.
Il Sismabonus per opere che migliorano la sicurezza antisismica dell’edificio era già stato prorogato al 2021 dalla Legge di Bilancio 2018.

Bonus Facciate: che cos’è e come funziona

Una delle novità più importanti contenute nella Legge di Bilancio 2020 è rappresentata dal Bonus Facciate, una detrazione fiscale aggiuntiva a quelle già presenti che permette di recuperare il 90% della spesa sostenuta per interventi di manutenzione ordinaria sulle facciate di villette, appartamenti privati o condomini.

Le spese sostenute nel corso del 2020 per interventi di recupero e/o restauro della facciata esterna di immobili esistenti situati in zona A ed in zona B potranno avere una detrazione fiscale del 90%.

IN ALLEGATO  ESTRATTO GUIDA DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE